giovedì 3 giugno 2010

Ansel Adams - The Negative


The negative, di Ansel Adams, è ormai considerato da tempo un testo sacro della tecnica della fotografia. Pur essendo stato pubblicato nel 1981 è attualissimo e può essere una lettura istruttiva anche per quanti ormai lavorano solo in digitale. Ma attenzione: non è un libro di facilissima lettura. È il testo dove il grande fotografo californiano ha formulato il famoso sistema zonale, ovvero un metodo mediante il quale è possibile determinare con precisione la gamma tonale dell'immagine finale in funzione di un risultato voluto e "previsualizzato" nella propria mente.
Premesso che si può fare a meno del sistema zonale e vivere felici ugualmente, questo testo può essere un'interessante lettura per quanti oggi hanno deciso di usare ancora il film e di capire in modo sistematico come è possibile interpretare la realtà attraverso esso.
Infine, due parole sul prezzo. "The negative" esiste da tempo anche tradotto in italiano ("Il Negativo") e costa 54 Euro. Negli USA, o nel Regno Unito, costa invece l'equivalente di circa 15 Euro. Un buon motivo per comprarlo in rete, se non si hanno problemi con l'Inglese. O, in caso contrario, un ottimo motivo per imparare l'inglese.

Nessun commento:

Posta un commento