domenica 6 giugno 2010

The New Darkroom Handbook, by Joe DeMaio, Robin Worth and Dennis Curtin



È una guida completa su come progettare, costruire e allestire la propria camera oscura. Scritto nel 1998, all'avvento dell'era digitale, è un testo chiaramente indirizzato ad un pubblico di nicchia e ciò si riflette chiaramente sul prezzo (35$ per 188 pagine).
Il primo capitolo (uno dei più interessanti) mostra e descrive le camere oscure di Eugene Smith, Berenice Abbott, Aaron Siskind e Harry Callahan. Segue una parte dedicata alla progettazione, che affronta il grande dilemma "dove costruirla?".
Il capitolo 5, dedicato alla costruzione vera e propria, è in pratica un manuale di bricolage (interesante la parte dedicata all'idraulica).
I successivi capitoli coprono tutti gli aspetti relativi all'allestimento (con molte soluzioni fai-da-te). Non manca una parte relativa alla finitura delle stampe (montaggio, archiviazione e cornici). È un libro scritto bene, che si è rivelato molto utile per la costruzione della mia camera oscura. Non è un libro indispensabile, in quanto in rete ci sono molte informazioni disponibili, ma può dare utili suggerimenti e far risparmiare un bel po' di tempo.

Nessun commento:

Posta un commento