domenica 7 agosto 2011

Vini di Sardegna

Leggo spesso sui giornali che la Sardegna è cara, sia per chi ci viene in vacanza, che per chi ci vive. Però, pensavo che  i prodotti sardi, almeno quelli, in Sardegna costassero meno che altrove.

Ma forse mi sbagliavo.

Ecco quanto ho pagato dei vini sardi, acquistati a luglio 2011 in un grande supermercato della Toscana:
  • Vermentino di Sardegna (Sella e Mosca): euro 3,5
  • Vermentino di Sardegna "Aragosta" (Cantina di S.Maria La Palma): euro 3,75
Per curiosità, sono andato a guardare i prezzi degli stessi vini, in un grande supermercato di Cagliari: costano rispettivamente 5,49 e 4,29 euro.

Ossia il 57% e il 14% in più!

 * * *

Ovviamente, il rilevamento non è generalizzabile e non ha valenza scientifica. Però invita a pensare.

* * *

Aggiornamento all'8/11/2011

Questa è la risposta data dal servizio clienti del supermercato alla mia domanda sul perchè i vini sardi fossero molto più cari in Sardegna.

Egregio Signor Agelli,

in merito alla Sue giuste osservazioni, Le rispondiamo che la differenza dei prezzi da Lei correttamente riscontrata è dettata dalle linee prezzo e dal posizionamente delle diverse piazze di mercato.
In Toscana *****, *****, ******, e altre insegne vendono le referenze da Lei indicate, Vermentino di Sardegna "Sella e Mosca" e Vermentino di Sardegna "Aragosta", Cantina di S.Maria La Palma, a prezzi molto competitivi, come da Lei giustamente segnalato.
In Sardegna invece il prezzo medio a scaffale di piazza segue logiche commerciali meno aggressive e commercialmente più corrette, e quindi tutte le varie insegne, quali *****, ******, *****, *****, oltre a **** naturalmente, hanno prezzi a scaffale mediamente molto più alti della Toscana.
La Toscana e Pisa in particolare, tra l'altro, a livello di prezzi al pubblico è tra le prime tre città riconosciute come "convenienti" da ricerche effettuate da tutta la stampa specializzata.

Nella speranza di averLe fatto cosa gradita e di essere stati sufficientemente esausitvi, ci auguriamo di poter continuare ad annoverarLa tra i nostri migliori clienti anche in Toscana e non solo in Sardegna.
Cordialmente,
********


Ulteriore precisazione:

L'annata dei vini di cui sono stati rilevati i prezzi era la stessa (2010) in entrambi i supermercati.

2 commenti:

  1. bhe che i prodotti tipici come i vini sardi costano di più in sardegna è quasi la norma, soprattutto in luoghi turistici e in periodi di vacanze si sa che c'è un guadagno maggiore.

    RispondiElimina
  2. Grazie del commento!
    Si, a quanto pare (purtroppo) molti prodotti sardi costano più cari in Sardegna. E non è come il whisky scozzese, che costa più caro in Scozia, ma per le maggiori tasse ...
    Tengo anche a precisare che i prezzi che ho rilevato in Sardegna sono quelli di un supermercato di Cagliari, non di un negozio in una zona turistica.

    RispondiElimina